ONE MORE TIME

eh  niente ancora una volta… e non capire che c’è scritto… urge veramente imparare l’inglese per sopravvivere anche nel mondo creativo.

Prosegue la mia bella esperienza con il primo KAl su Raverly organizzato dalla bravisisma Otruta Design… adoro come lo sfumato di questo filato  si abbandona tra le mani e come i colori si abbracciano tra loro quasi a morire uno nell’altro. Anche questi ferri circolari miseramente comprati da Tiger fanno il loro discreto lavoro cavetto in acciaio punte non rimuovibili ma comunque in legno; leggeri insomma un buono strumento.

21231013_10214245740088239_60403012972986169_n

Lasciare che le dita creino nodi e diano origine a queste meraviglie mi rende orgogliosa di fare queste oper artigianali perchè insomma diq eusto si tratta … nessuna delle aprtecipanti al KAL pur partendo dallo stesso schema avrà uno scialle uguale e questo è il bello della diversità …perchè è lì nella diversità che si nasconde l’unicità e questo non ce lo dovremmo mai dimenticare… è triste pensarci come diversi …. pensarci come unici ci dona una prospettiva decisamente più produttiva.

Annunci