CONSEGNE

oggi abbiamo festeggiato il compleanno della mia nipotina più piccola che si chiama Giulia… avendo una zia poco seria oltre alla bellissima coperta nuova (bando alla modestia) si è vista recapitare anche il regalo strano.

Ho trovato da Tiger (e dove altrimenti avrei potuto trovare una roba del genere?) dei biglietti augurali a forma di occhiali con le candeline sopra .. ovviamente le bambine hanno super gradito… e chi mi batte con lo spirito fanciullesco??? compleano-giulia-n.jpg

La coperta è piaciuta .. alla fine ieri sera l’ho lavata ed è diventata ancora più paffutella sembra davvero una nuvola sotto cui riscaldarti, ci ho aggiunto un piccolo yoyo nell’angolo per coprire un’imperfezione e poi l’etichetta fatto a mano … in questo caso ho potuto usare quelle rosa che non sono mai abbinabile a una mazza

Questo fine settimana è stato intenso e non ho potuto occuparmi dei mie lavori in corso perché sabato ho ricominciato il percorso all’Accademia di Psicosintesi e quindi la giornata è stata densa di emozioni e pensieri.. la domenica ve l’ho appena raccontata, domani si riparte con il lunedì ma per fortuna martedì mi rintano una giornata alle terme ne ho proprio voglia. Auguro a tutti un ottimo inizio di settimana intanto io mi sono proposta di lavorare a questa sciarpa perchè è un peccato lasciarla lì sciarpa bolle

Annunci

REGOLARITA’

Certo dovrei migliore la regolarità con cui scrivo ma il tempo delle giornate sembra fuggire senza pietà. Aggiungiamoci poi un bel po di stanchezza e sonno serale e voilà il gioco è fatto ti alzi e in un attimo è subito sera….

una nuova creazione domenica verrà consegnata una bella copertina da letto singolo … cioè arriva fino al cuscino senza coprilo. Ora vi faccio una domanda voi comprereste una coperta del genere e se si quanto sareste disposti a pagarla? così per curiosità…

Dicevamo delle giornate ce corrono veloci, io sono una lista dipendente e adoro le agende, come avete visto quest’anno ho preso quella di scapzelda che adoro ma ho fatto alcune integrazioni perchè io adoro anche il bullet journal perchè mi da la possibilità di usare penne colorate pastelli e  disegni … insomma mi rilassa e voi? Avete un’agenda del cuore? un plannig che vi segue sempre? oppure lasciate che le giornate scorrano senza alcun tipo di paranoia?

in questo nuovo anno come vi ho detto ho in mente un sacco di progetti vediamo che riuscirò a portarmi a casa amo pensare a come darò vita a stoffe e filati, ma soprattutto a quante amicizie nasceranno e cresceranno

FOTOGRAFIE

Io sono un po’ retrò, mi piace la tecnologia e come tutti credo di fare fotografie e selfie con il cellulare abbastanza spesso; mi piace immortalare i momenti felici assieme alle persone cui voglio bene.

Certo però poi mi manca anche il fascino del momento in cui si sfogliano le fotografie a voi no? aprire gli album, sfogliarli raccontare a chi abbiamo di fianco chi sono le persone immortalate con noi o quali sono i posti che abbiamo visitato. Lo so che si può fare la stessa cosa il PC ma non lo so per me ha perso fascino specialmente negli ultimi anni.

fotografie

Ecco perché adesso ho l’abitudine di selezionare le fotografie che più amo e le faccio stampare  …. me le metto belle belle in ordine nell’album oppure nella mia agenda appositamente per ricordare al mio cervello che sono stata felice in quel determinato momento e per farmi tornare il sorriso quando mi sembra ci sia davvero poco da ridere. E voi? tutto digitale o come me non resistete al fascino della foto e del ricordo… io in reatà adorerei avere una polaroid… chissà…

Per stampare le foto mi affido a snapfish sono veloci lavorano bene e sono veloci chissà magari un giorno mi faccio fare un vero e proprio fotolibro intanto compro cornici e decoro la casa con i visi delle persone che mi rendono felici. Ricordiamoci che il nostro cervello spesso si genera dei loop di tristezza e insoddisfazione… avere a disposizione delle immagini che gli ricordano la felicità non può che esserci d’aiuto

THE WINNER IS……

Tha Tha Than…. come diceva la scimmietta dei Croods … (come chi sono i croods..!!!) utilizzando i metodi di estrazione più moderni ed efficaci ho estratto il vincitore del blog candy…. ho messo dentro tutti perché in realtà non tutti hanno seguito correttamente le richieste ma lo scopo era farvi un regalo per ringraziarvi che leggete i miei pipponi e per festeggiare il nuovo anno.. quindi bando alle ciance la vincitrice è….img_20180106_204623_632-1819487044.jpg

SERENA VENTURIN  la qual cosa mi rende pure ulteriormente felice perché lavora con me e ora avrà a casa un pezzo di me da portarsi dietro anche nei futuri traslochi. Sono veramente contenta a presto per il prossimo Candy quest’anno sarebbe mia intenzione organizzarne parecchi.

Oggi è domenica…. una domenica direi perfetta , piove è buio insomma quel clima che a me apre il cuore … e che vi devo dire a me le giornate uggiose piacciono da sempre mi aiutano a crogiolarmi nei pensieri … e a pranzo si va da mamma. A voi piacciono solo le giornate di sole? a me tolgono un sacco di energie e mi fa sempre venire i sensi di colpa del tipo.. o mio Dio potevo ancora fare questo…

Buona domenica a tutti voi che fate di bello?

“IL BAMBINO NEL CASSETTO”

Perché per qualcuno avere un figlio è un sogno nel cassetto un desiderio che vogliono realizzare per essere più felici o completi e quando a realizzare questo sogno sono persone cui voglio bene mi piace un sacco creare qualcosa che possa coccolare il nuovo arrivato scaldadolo e custodendolo.

Scegliere il progetto è un po’ un momento generativo… ogni creazione è assolutamente personale e nessun bambino cui ho creato qualcosa ha un doppione … chissà mi piace pensare che sia la loro energia a farmi scegliere il modello migliore

261copertina Silvia_n

Ecco quindi svelato il mistero del primo lavoro top seecret…. la mia prima copertina Baby fatta a maglia devo dire che sono soddisfattissima perchè è venuta morbidissima. Modello free di Emma Fassio lo trovate su Raverly lana Kate by Ophelia ….. mi sono divertita anche se fare una copertina è un bell’impegno perchè a un certo punto hai paura di non finirla e per Natale è partita verso Roma. Regalo arrivato e apprezzato … per fortuna le poste han fatto il loro dovere anche se con 11 giorni di ritardo (notare che avev fatto il pacco celere 1 , facevo prima a scendere con Italo e consegnarlo a mano!!!) .

E’ troppo bello poi vedere i frugoletti avvolti nelle mie creazioni mi da l’idea di partecipare anche io al loro benessere … detto questo auguri a tutti i neo genitori affinchè svolgiate il vostro compito in modo consapevole e maturo

LETTURE

Ancora non ho finito il libro di Lars Kepler anche perché il mio tempo libero è stato assorbito dai regali di natale e del lavoro top secret che finalmente è terminato (almeno lo  è la parte più complessa).

Oggi ero nella stanza degli hobby intenta come al solito a riordinare… solo chi ha una craft room sa quanto bordello si rigeneri anche se in apparenza tu non stai facendo nulla..manco ci fossero gli elfi di Babbo Natale che ci lavorano di notte (e vi assicuro che non è così). Mi è venuta un’ispirazione…

Il mio e-readr ormai poveretto vecchiotto (me lo sono comprato nel 2012) è senza una cover decente e quindi… e quindi me la sono immediatamente create con un bel sapore Natalizio e anche un po’ in stile fiaba “Il soldatino di piombo“. Ho infatti cercato la stoffa più adatta e ho dato vita ad un regalo fattomi da Daniela lo scorso anno e che ancora non avevo utilizzato … un po’ di imbottitura e Guglielmina (l mia Necchi510) ha fatto il resto.

26047187_10215233887631310_214601871739505604_n

E  voi come leggete? siete di quelli “O mio Dio aborro la lettura digitale perché necessito di odorare la carta…. oppure per semplice comodità di trasporto vi siete convertiti al digitale?”. Come trasportate i libri in borsa? io alla fine preferisco l’e-reader anche perché non si rovina nel trasporto… viaggiando in treno la mia borsa è sempre super piena e odiavo quando si formavano le pieghe alle pagine…

Quest’anno cercherò di leggere di più spero che la mia accattivante cover mi possa incentivare ….. A presto.

Ps: se avete voglia rispondete alle mie domande è sempre piacevole leggere i vostri commenti

BUON NATALE

niente batte la felicità del risveglio la mattina di Natale anche senza bimbi che circolano per casa…. riuniti dopo un cenone fatto di risate ci si sveglia carichi di regali. Adoro fare i regali quei regali pensati appositamente e che danno agli altri la precisa sensazione di essere stati pensati e che in quell’oggetto sia contenuto un po dell’amore che proviamo per loro. non mi resta che augurarvi Buon Natale