Antipasto di mare….

Certo mantenre il blog aggiornato è veramente cosa complessa… niente da fare perdo i colpi…una volta andavo a letto tardi ora proprio non ce la faccio ad alzarmi la mattina se supero le 23..devo accettare l’inizo dlel’invecchiamento.

Lo scorso fine settimana siamo stati a Finale Ligure per parteciapre ad un super evento cioè il batteismo di Cecilia… vi semrerà esagerato definirlo evento ma per me è stato così. Daniela l’ho conosciuta circa 8 anni fa con il forum di punto croce e la nostra amicizia continua bella e rigogliosa.. per di più cerano anche altre ricamine del gruppo ed abbracciarle tutte è stato meraviglioso.Cje dire mi sono pure commossa..credo per la prima volta in vita mia …. mi sa che mis to completametne rammollendo ahhaharagazze-crocette

Stare a Finale è sempre meraviglioso..per di più il fato ci ha regalato delle giornate emravigliose che ci hanno permesso di goderci un mare meraviglioso in compagnia di persone stupende mangiando ottimo cibo: amore cibo e felicità un tris perfetto epr un week end meravigliosooooo. ovviamente alla festeggiata ho anche portato un regalo…ma ho accidentalmente cancellato le foto dal cellulareeee

WELCOME BABY

Che meraviglia quando si affaccia al mondo una nuova vita e che bello è per me cercare di creare un qualcosa che diventi un ricordo unico testimonianza del tempo dedicato a pensare a quelle persone, a quella famiglia che cresce. lo so ho una visone romantica dei regali…ma per me è così un regalo tanto per farlo raramente mi succede e se capita mi dedico alla spasmodica ricerca internettiana almeno di un’originale amenità. In questo caso dopo aver consumato le bacheche Pinterest dei sacchi nanna (ed aver peraltro creato la mia) me ne sono inventato uno tutto mio… questo sacco nanna ha la possibilità di essere aperto completamente ed usato dunque per cambiare il pupo…. completamente apribile si può usare anche nei passeggini e seggiolini, in più per i periodi più freddi ci ho aggiunto la possibilità di mettere una bella imbottitura peluche. ecco il mio lavoro…lo devo ancora consegnare ma mi piace da impazzire… sacco-nanna-nadoro anche la stoffa , me ne sono rimasti dei piccoli scampoli magari mi ci faccio una pochette o un bel portamonete piccino. Chissà magari riesco a farci anche un tutorial da pubblicare sul blog Le ragazze ago e filo … tra l’altro tenete d’occhio il blog perchè stiamo preparando dei nuovi tutorial che accompagneranno la nuova edizione dei laboratori creativi a Cantalupa che inizieranno il 3 marzo. Domani si parte per la Valle d’Aosta quindi la vena creativa si blocca da sola. Ci leggiamo al rientro.

oggi ci andava una giornata così. Un super pranzo preparato dalla mia sorellina che ormai è cresciuta e si prende le soddisfazioni che merita grazie alla fatica e all’impegno che mette nelle cose che fa. ovviamente abbiamo mangiato troppo …borthey-lauranSilvio si è fatto la solita pennica con la piccola Gin. Tante chiacchiere e apertura di regali bellissimi, domani è lunedì devo dirvi che quasi quasi questa volta non mi dispiace per nulla. E inizia una settimana con il raffreddore mi pare il minimo con gli untori che ho in ospedale….hihiih

ORIGINALITÀ

Da un po di mesi é arrivato a casa il mio nuovo PC che amorevolmente ho chiamato Obelix…. ci ho messo un po ma gli ho fatto la sua dolce dimora e ovviamente non poteva che essere fucsia ….

Lo so in commercio ne trovavo mille… ma io ho una passione smodata per le cose fatte a mano perché nessuno le può avere come me e raramente trovo in commercio qualcosa che sia psosi con il mio modo di essere e quindi fucsia siaaaa

CENA DI LEVA

la scorsa settimana ho partecipato alla mitica cena di leva 1979 di Sanfront, il paesino da cui provengo e dove volente o nolente risiedono le mie radici. ero titubante quando  ho ricevuto l’invito… non vedevo quelle persone da almeno 14 anni se non di più. Con alcuni ancora mi vedo ma con la maggior parte ho perso i contatti… che dire la vita prosegue io ho scelto di vivere lontano e poi pure più lontano e quindi non si possono mantenere tutti i contatti e instaurare una nuova vita sociale. Per altro quando sei più piccolo pare che le relazioni possano essere anche sacrificate per mille altre ragioni poi ti accordi di quanto esse siano importanti e di quanto ti facciano crescere.

dopo l’ansia iniziale dovuta la fatto che veramente non sapevo che dire mi sono lanciata e la serata è stata veramente meravigliosa.cenadi-leva2016

lì ho reincontrato amici con i quai ricordo la recita dell’asilo, le litigate per i giochi a casa mia, le ore passate sui banchi di scuola dalle elementari alle medie. Ho rivisto persone che ho amato profondamente e che pensavo non avrei mai lasciato….le ho riviste cambiate, diventate genitori e uomini più forti li ho visti adulti che resistono alle avversità e li ho sentiti profondamente vivi. Ho provato emozioni fortissime probabilmente dovute all’età che avanza ma veramente veramente grazie a tutti per la bellissima serata che mi avete regalato nessuno ha un posto importante come voi nella mia vita proprio perché il ricordo di voi rimane ancorato ai periodi più belli.

 

 

AUTUNNO

in questi giorni il tempo é strano mattino freddo pomeriggio caldo… Questo week end invece ci ha accompagnati un simpatico clima autunnale. ho quindi dato spazio alla cucina preparando il primo risotto di zucca della stagione … Ho pianificato un po di attività letto un po di cose di lavoro… ma soprattutto… Ho finito il mitico scialle che avevo iniziato a maggio  con Gisella al corso di Laura SORIA ad Ivrea.


un corso bellissimo condiviso con persone meravigliose in un negozio da lasciarci la mandibola talmente erano belli i filati. lavorare free form peró é lungo e laborioso quindi sappiate che l’alto costo di questi capi é assolutamente meritato.

e ora sono troppo felice di poterlo sfoggiare.