CONSEGNE

oggi abbiamo festeggiato il compleanno della mia nipotina più piccola che si chiama Giulia… avendo una zia poco seria oltre alla bellissima coperta nuova (bando alla modestia) si è vista recapitare anche il regalo strano.

Ho trovato da Tiger (e dove altrimenti avrei potuto trovare una roba del genere?) dei biglietti augurali a forma di occhiali con le candeline sopra .. ovviamente le bambine hanno super gradito… e chi mi batte con lo spirito fanciullesco??? compleano-giulia-n.jpg

La coperta è piaciuta .. alla fine ieri sera l’ho lavata ed è diventata ancora più paffutella sembra davvero una nuvola sotto cui riscaldarti, ci ho aggiunto un piccolo yoyo nell’angolo per coprire un’imperfezione e poi l’etichetta fatto a mano … in questo caso ho potuto usare quelle rosa che non sono mai abbinabile a una mazza

Questo fine settimana è stato intenso e non ho potuto occuparmi dei mie lavori in corso perché sabato ho ricominciato il percorso all’Accademia di Psicosintesi e quindi la giornata è stata densa di emozioni e pensieri.. la domenica ve l’ho appena raccontata, domani si riparte con il lunedì ma per fortuna martedì mi rintano una giornata alle terme ne ho proprio voglia. Auguro a tutti un ottimo inizio di settimana intanto io mi sono proposta di lavorare a questa sciarpa perchè è un peccato lasciarla lì sciarpa bolle

Annunci

SPORTISSIVAMENTE

Eh niente è iniziato un nuovo anno e mi ritorna in mente il solito pensiero “non è possibile devi fare sport quest’anno”. Nel 2012 ho deciso causa sfondamento laterale da tortellino e rachialgia fissa di imparare a nuotare alla veneranda età di 32 anni con terrore per la molecola H2O…. presa dall’enfasi raggiungo l’obiettivo e mi piace addirittura ma poi mollo a causa degli orari. 2014 mi iscrivo in palestra e in 2 anni mi appassiono talmente che arrivo ad andarci quasi tutti i giorni … ma poi paranoia salute il mio corpo si ribella a tanto sano stile di vita (dieta vegana inclusa) e mi parte una gastrite che neppure i vigili del Gaviscon facevano nulla  …..

2016 anno di divaning estremo … un anno sabbatico dall’attività sortiva che diventano 2 … e che vi devo dire si fa un attimo a distrarsi  anzi a essere onesti il 2017  ho fatto yoga e pilate 2 volte a settimana (sento il boato di applausi)….. ora mi parte il 2018 e qualcosa bisogna fare tenuto che lo yoga non conta .. il ping pong neppure …. il boowling non credo (ma comunque ci vado di rado) e le bocce sono certa di no….. noterete con piacere che ho una certa propensione verso le cose sferiche , mio marito suggerirebbe che dipende dal fatto che sono una spaccaballe olimpica ma questo è un altro capitolo.

E sono senza idee o meglio senza tempo … o meglissimo senza voglia di rinunciare a cose per l’attività fisica eh si che la conosco la pantomima che il corpo è il nostro tempio e lo dobbiamo amare… facciamo che il mio è un casinò e si fa festa tutto l’anno?

Credo cercherò in fondo al ripostiglio del mio essere la disciplina e l’amor proprio e cercherò di fare un po’ di fitness casa e voi che rapporto avete con lo sport? Io fin da bambina ero la cugina sfigata che voleva sempre state in casa a giocare ai giochi da tavola…. e venivo sempre trascinata a far cose all’aria aperta… e io volevo stare a casa a fare i compiti…. eh niente la verità è che sono la reincarnazione di Giacomo Leopardi … magari sono la Silvia … no la silvia direi di no che quella era fragiletta magretta e malaticcia e io sono un panzer…. Quali sport praticate e quale motivazione vi siete dati? mi sa che domani mi cerco qualche bella frase motivazionale da stampare e mettermi in un posto ben visibile…. vabbe dai mi sa che il mio rapporto con lo sportè meglio rappresentato da questa immagine….monia sport

 

 

 

“IL BAMBINO NEL CASSETTO”

Perché per qualcuno avere un figlio è un sogno nel cassetto un desiderio che vogliono realizzare per essere più felici o completi e quando a realizzare questo sogno sono persone cui voglio bene mi piace un sacco creare qualcosa che possa coccolare il nuovo arrivato scaldadolo e custodendolo.

Scegliere il progetto è un po’ un momento generativo… ogni creazione è assolutamente personale e nessun bambino cui ho creato qualcosa ha un doppione … chissà mi piace pensare che sia la loro energia a farmi scegliere il modello migliore

261copertina Silvia_n

Ecco quindi svelato il mistero del primo lavoro top seecret…. la mia prima copertina Baby fatta a maglia devo dire che sono soddisfattissima perchè è venuta morbidissima. Modello free di Emma Fassio lo trovate su Raverly lana Kate by Ophelia ….. mi sono divertita anche se fare una copertina è un bell’impegno perchè a un certo punto hai paura di non finirla e per Natale è partita verso Roma. Regalo arrivato e apprezzato … per fortuna le poste han fatto il loro dovere anche se con 11 giorni di ritardo (notare che avev fatto il pacco celere 1 , facevo prima a scendere con Italo e consegnarlo a mano!!!) .

E’ troppo bello poi vedere i frugoletti avvolti nelle mie creazioni mi da l’idea di partecipare anche io al loro benessere … detto questo auguri a tutti i neo genitori affinchè svolgiate il vostro compito in modo consapevole e maturo