benvenuto….

benvenuto Sebastiano… ammazza te la sei presa comoda eh te ne stavi bello beato li a dondolarti sull’amaca cosmica ti hanno praticamente sradicato da li e tirato giù nel nostro mondo per la gioia della tua mamma e del tuo papà. E che bello che sei tutto bello caruccio con una bella voce e un corpicino da urlo tutto avviluppato in eleganti tutine. Dall’amaca cosmica sei passato all’abbraccio di due genitori e nonni e zie e amici che ti amano e ti accompagneranno in questa esperienza. Ti auguro che sia pieno di significato e di senso e anche con una certa dose di fortuna che proprio proprio male non fa … ma se fossi la madrina delle fiabe (e sarei di certo quella pallida e tondetta) ti regalerei la salute che con quella il più è sicuramente fatto . coperta seba

Non essendo una fatina oltre al mio benvenuto ti regalo questa copertina che spero ti abbracci e accompagni dei sogni che farai e che ti riscalderà nei tuoi pisolini (che speriamo siano tanti e lunghi così la mamma e il papà si riposano anche un pochino).

Il pannello l’avevo preso in fiera a Bergamo mentre le stoffe da cui ho tratto i quadrotti le ho prese da Letricotpatchwork tessuti davvero bellissimi per creare un bel clima primaverile e magico come magici sono i neonati che arrivano a riempirci la vita.

Annunci

CONSEGNE

oggi abbiamo festeggiato il compleanno della mia nipotina più piccola che si chiama Giulia… avendo una zia poco seria oltre alla bellissima coperta nuova (bando alla modestia) si è vista recapitare anche il regalo strano.

Ho trovato da Tiger (e dove altrimenti avrei potuto trovare una roba del genere?) dei biglietti augurali a forma di occhiali con le candeline sopra .. ovviamente le bambine hanno super gradito… e chi mi batte con lo spirito fanciullesco??? compleano-giulia-n.jpg

La coperta è piaciuta .. alla fine ieri sera l’ho lavata ed è diventata ancora più paffutella sembra davvero una nuvola sotto cui riscaldarti, ci ho aggiunto un piccolo yoyo nell’angolo per coprire un’imperfezione e poi l’etichetta fatto a mano … in questo caso ho potuto usare quelle rosa che non sono mai abbinabile a una mazza

Questo fine settimana è stato intenso e non ho potuto occuparmi dei mie lavori in corso perché sabato ho ricominciato il percorso all’Accademia di Psicosintesi e quindi la giornata è stata densa di emozioni e pensieri.. la domenica ve l’ho appena raccontata, domani si riparte con il lunedì ma per fortuna martedì mi rintano una giornata alle terme ne ho proprio voglia. Auguro a tutti un ottimo inizio di settimana intanto io mi sono proposta di lavorare a questa sciarpa perchè è un peccato lasciarla lì sciarpa bolle

REGOLARITA’

Certo dovrei migliore la regolarità con cui scrivo ma il tempo delle giornate sembra fuggire senza pietà. Aggiungiamoci poi un bel po di stanchezza e sonno serale e voilà il gioco è fatto ti alzi e in un attimo è subito sera….

una nuova creazione domenica verrà consegnata una bella copertina da letto singolo … cioè arriva fino al cuscino senza coprilo. Ora vi faccio una domanda voi comprereste una coperta del genere e se si quanto sareste disposti a pagarla? così per curiosità…

Dicevamo delle giornate ce corrono veloci, io sono una lista dipendente e adoro le agende, come avete visto quest’anno ho preso quella di scapzelda che adoro ma ho fatto alcune integrazioni perchè io adoro anche il bullet journal perchè mi da la possibilità di usare penne colorate pastelli e  disegni … insomma mi rilassa e voi? Avete un’agenda del cuore? un plannig che vi segue sempre? oppure lasciate che le giornate scorrano senza alcun tipo di paranoia?

in questo nuovo anno come vi ho detto ho in mente un sacco di progetti vediamo che riuscirò a portarmi a casa amo pensare a come darò vita a stoffe e filati, ma soprattutto a quante amicizie nasceranno e cresceranno