libri · me · relax

LIBRO 5/20

Questo libro è lì in giacenza nella mia wish list da un po’, l’ho preso perchè mi ha colpito il titolo “le ferite originali”; non è che io tenda a leggere libri che possano essere troppo diciamo introspettivi …ma è una tipologia che effettivamente mi attrae.

L’autrice di questo libro è una giovane donna piemontese della provincia di Novara, mi piace leggere libri di giovani autori, tendono a sorprendermi sempre. Tra l’altro la copertina è super accattivante il tutto l’ha fatto finire nella mia borsa alla Feltrinelli ahhaha.

Questo libro scorre veloce ma non troppo, non perchè non sia ben scritto o la storia non sia avvincente, ma perchè è un libro molto duro, a volte anche volgare. in queste pagine trovate una storia d’amore, anzi più storie d’amore che ruotano attorno alla storia più importante quella che ci porta alla conoscenza della nostra oscurità. Spesso ho sentito la necessità di fermarmi e riprendere successivamente.

Il protagonista è un giovane che si muove in una dimensione di pazzia (soffre di psicosi bipolare) e deve affrontare la propria omosessualità in un’età fragile come quella post adolescenziale dove ognuno di noi lotta per trovare il proprio posto nel mondo.

i personaggi che troviamo in quelle pagine non sono tutti dolci ed angelici, la violenza e la crudezza colorano di nero queste pagine di profonda ricerca di sè.

Insomma i personaggi sono davvero frutto di una profonda ricerca, muoversi nel mondo duro e violento del disturbo mentale non è facile senza casere nella banalità e lei, secondo me , ci è pienamente riuscita.

La storia si svolge in modo intenso ed interessante, non sto di certo a fare dello spoiler, ma posso dirvi che questo libro è assolutamente da leggere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...