me

racconti …..

Ultimamente ho fatto un sacco di cose. Cerco di non perdermi affetti e presenze perchè so che quelle sono le cose importanti… certo il lavoro e il viaggio per arrivarci occupano una incisiva quantità di tempo. Ultimamente i ritardi del treno sono decisamente peggiorati non mi ricordo davvero di essere arrivata così spesso in ritardo al lavoro… per fortuna spesso e volentieri le riunioni compensano le uscite.

Passare il maggior tempo possibile con le persone cui voglio bene credo sia a tutti gli effetti la cosa cui dedico più tempo, mi torna indietro una qualità di tempo migliore, il che si traduce in maggior benessere e in una drastica riduzione (benché non azzeramento) del mio mitico broncio. Solo chi passa un po’ di tempo con me sa quanto sia pensante il mio broncio… probabilmente è genetico la mia nipotina pare esserne dotata ahahaha. A maggio, precisamente la prima settimana …. probabilmente l’unica di bel tempo, prima del maggembre… mi sono fatta una bellissima settimana di vacanza a Finalborgo. Eh si certo i più attenti diranno “sai che eroismo mica sei andata alle Antille” purtroppo ho abbracciato uno stile di vita zerowaste il che mi impone di non prendere aerei per diletto…. scherzo ovviamente …. sono un essere estremamente abitudinario con scarsa attitudine al viaggio… ho il dna geriatrico. Dal’infanzia alla pensione senza passare dal via.

Che vi devo dire io adoro Finalborgo per il borgo, per il mare, per la gente espansiva il giusto per la possibilità di camminare .. di cozzare al sole o di fare delle belle esplorazioni culturali. Casa Vacanze sul borgo poi è un residence meraviglioso frequentatissimo da bikers vichinghi il che da una decina di punti in più al panorama… vabbè non distraiamoci. La mia settimana di vacanza l’ho trascorsa …. udite udite …massimo della trasgressione con i miei genitori ahahah. Eh già festeggiavano i 40 anni di matrimonio… ci siamo fatti questo regalo. Ora noi tre assieme non trascorrevamo una vacanza assieme dai tempi delle ferie a Borghetto prima del mio intervento delle tonsille …avevo 13 anni …per decenza non farei i vari calcoli per vedere quanto è passato…sappiate decisamente tanto tempo. Ebbene nonostante io e i miei genitori abbiamo un totale e diverso modo di concepire una vacanza; almeno agli opposi direi con mio padre, mi sono divertita da morire e non esagero nel dire che è stata una delle più belle vacanze degli ultimi anni…. merito di certo della compagnia e del fatto che ci siamo dati la libertà di essere e di fare cosa preferivamo e sentivamo più congeniale. vi lascio un po’ di foto ricordo

serenità

Un pensiero riguardo “racconti …..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...