libri · me

LIBRO 11/19

e il libro numero 11 è andato …anzi è andato già un po’ di settimane fa ma non ho scritto nulla in merito, in cambio sono ricaduta nella trappola del cellulare in treno il che ha drasticamente ridotto la lettura: mi sono ripromessa di tornare in carreggiata. Ma veniamo a noi ; il libro 11 si intitolaLa collezionista di storie perdute“. Come spesso accade, spero non solo a me; leggo una recensione o ne ascolto una …mi faccio prendere dal libro salvo la copertina e poi lo compro… solitamente poi mi scordo il perché. Sembra demenziale me ne rendo conto ma non riseco a fare una cosa per volta, questo fatto porta in se una costante riscoperta delle cose. Leggere questo libro è stato meraviglioso, una storia che inizia con una donna, la cui vita sentimentale è andata ramenga, che riesce ad entrare nel gruppo di lettura organizzato da una sua amica, gruppo molto ristretto dove ogni partecipante sceglie un libro che tutti dovranno leggere e commentare assieme…nessuna novità insomma. Ma la storia che nasce e si sviluppa è davvero bella.. a tratti commovente; l’autrice esplora sentimenti di una storia d’amore finita, di una storia di sesso iniziata, del dolore di una morte passata, della paura di una futura. racconta di amori per i figli e per i genitori senza mai essere melenso. Insomma un libro bellissimo che vi consiglio caldamente, forse quello che fino ad oggi mi ha dato più emozioni. Chi lo sa sarà che in questo periodo le emozioni sono fortissime ma veramente sono stata assorbita dalla lettura come non mi capitava da tempo. Le cose da fare sono sempre tantissime mi piacerebbe scrivere di più ma la verità è che sono una cozza …. e alle 22 già crollo sul divano … dovrei prendere l’abitudine di portarmi Teodoro dietro (il portatile) e scrivere i post su wor per poi copiare ed incollare qui ma se mi metto scrivere non posso più leggere ed allora non avrei più cose da scrivere o mio diooooo meglio gettarsi tra le braccia di Morfeo che sarà pure poligamo ma non ti tradisce mai e non fa differenze di razza o genere

un libro davvero emozionante

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...