Senza categoria

a volte ci sembra di dover prendere delle decisioni, alla fin dei conti invece magari la cosa da fare è semplicemente stare con quello che abbiamo cercando i lati positivi oppure i possibili miglioramenti. La risposta alle nostre domande dovrebbe essere la semplicità anche se spesso è proprio quella semplicità che ci manda in crisi perché si tramuta in noia e routine.  Goethe diceva “non appena avrai fiducia in te stesso, saprai come vivere”…. e sicuramente aveva ragione mantenete la fiducia in noi stessi è di certo il miglior combustibile per portarci a raggiungere i nostri obietti e il cavallo bianco che portare a spasso la nostra volontà.  A volte non facciamo quello che desideriamo perché abbiamo paura del fallimento ci preoccupiamo di un futuro non ancora presente sacrificando una possibile felicità all’altare del futuro ancora lontano. Chissà quando facciamo delle scelte dovremmo smettere di pretendere di mettere in essere la migliore e se le cose non vanno come avremmo voluto dovremmo imparare ad essere un po’ più compassionevoli con noi stessi invece di riservarci sempre un intransigente giudizio.

“La maggior parte di noi 

trascorre troppo tempo 

su ciò che è urgente 

e non ha tempo per ciò che è importante”

S. R. Covey

occorre imparare a visualizzare le cose importanti e canalizzare le nostre energie per ottenere queste, ridimensioniamoci e impegnamoci a manifestare la nostra vera essenza

knitting · me · relax

animali

quest’anno ho fatto l’abbonamento al bioparco zoom questo perchè non vado via nel periodo estivo e lì oltre agli animali ci sono due piscine bellissime. Il costo del biglietto non è di certo basso ma questo mi rincuora per la gestione del parco e degli animali che ci vivono…  insomma entrare in un parco di quel genere e pagare un biglietto basso francamente mi farebbe pensare che gli animali e gli ambienti non abbiano le cure del caso. Il bioparco zoom mi piace perchè è bello, ordinato pulito gli animali danno l’idea di essere a loro agio, ci sono un sacco di attività da fare con gli animali (da pagare extra) ma anche un sacco di attività diciamo di informazione per spiegare gli ambienti riprodotti e le abitudini di loro abitanti.

Ultimo ma non per importanza il personale di quel parco è tutto e quando dico tutto intendo tutto davvero estremamente gentile … eh lo so voi direte.. per forza con quello che paghi… io non ci credo la gentilezza è comunque una dote personale un’abilità che troppo spesso lasciamo li sopita mentre la dovremmo sviluppare perchè anche la gentilezza fa parte dell’intelligenza.  Insomma fare l’abbonamento è stata una delle decisioni più sagge fatte ultimamente e che dire di queste dolcissime faccine….

intanto come vedete nelle foto faceva così caldo oggi che pure la tigre era a mollo nella vasca … il lavoro a maglia procede alla grande e devo dire che quel filato mi ha davvero fatto perdere la testa

PS… no dico lo so che l’ippopotamo è un animale aggressivo ma che faccina dolce ha????