me · relax

Ritorni

Dopo una settimana si torna al lavoro … una settimana di ferie in cui sono stata benissimo perché ho fatto cosa mi pareva anche senza andare via. Mi sono riposata ho messo a posto cose … ho dato una farfugliata alle idee e una strizzata agli affetti sono quindi pronta a rientrare riflettendo su quanto sia importante fissare nella nostra mente i momenti felici in modo da averne una riserva cui attingere quando le nostre emozioni diventano negative. Portare alla mente un ricordo felice porta con se i benefici delle emozioni provate in quel momento non vi è mai capitato?

me · relax

un giorno in giro per la città

lavoro a Torino ormai da 15 anni città di cui quando ero adolescente avevo discreto terrore… da quel terrore dipese la scelta di fare l’università in infermieristica perchè c’era anche a Cuneo e poi sono comunque finita qui… tanto valeva…

Questo non centra nulla con quello che volevo dire… cioè raccontarvi che mercoledì mi sono presa una delle mie giornate a bighellonare per Torino. é una cosa che amo fare da tantissimi anni ed amo trovare nuovi locali in cui mangiare o dove acquistare alcuni piccoli oggetti che amo tipo materiale di cancelleria.quaderni legami

Mercoledì ho scoperto che in via Garibaldi hanno aperto un negozio Legami dove ho preso due bellissimi quadernetti di cui uno è andato a un amico davvero speciale. Io amo quei piccoli quaderni, me li porto sempre dietro per scrivere pensieri oppure suggestioni che trovo girovagare su internet.

Un’altra cosa che amo è andare in locali di cui ho letto su riviste oppure su profili istagram o FB per rendermi conto dell’esistenza di alcune piccole perle… è il caso della Torteria Berlicabarbis che ha aperto un nuovo locale in Via Po … che dire…. dovete davvero andarci perché  è un’esperienza meravigliosi per il palato ma anche per gli occhi.

L’atmosfera è meravigliosa e ci sono un sacco di suggerimenti per fare dei regali tra cui una parete intera di mug e vassoi per colazioni… e poi ci sono un sacco di cose buone marmellate e the speciali e ovviamente le torte sono la fine del mondo. vi consiglio di seguire il loro profilo istagram è una vera poesia per gli occhi.

Senza categoria

a volte ci sembra di dover prendere delle decisioni, alla fin dei conti invece magari la cosa da fare è semplicemente stare con quello che abbiamo cercando i lati positivi oppure i possibili miglioramenti. La risposta alle nostre domande dovrebbe essere la semplicità anche se spesso è proprio quella semplicità che ci manda in crisi perché si tramuta in noia e routine.  Goethe diceva “non appena avrai fiducia in te stesso, saprai come vivere”…. e sicuramente aveva ragione mantenete la fiducia in noi stessi è di certo il miglior combustibile per portarci a raggiungere i nostri obietti e il cavallo bianco che portare a spasso la nostra volontà.  A volte non facciamo quello che desideriamo perché abbiamo paura del fallimento ci preoccupiamo di un futuro non ancora presente sacrificando una possibile felicità all’altare del futuro ancora lontano. Chissà quando facciamo delle scelte dovremmo smettere di pretendere di mettere in essere la migliore e se le cose non vanno come avremmo voluto dovremmo imparare ad essere un po’ più compassionevoli con noi stessi invece di riservarci sempre un intransigente giudizio.

“La maggior parte di noi 

trascorre troppo tempo 

su ciò che è urgente 

e non ha tempo per ciò che è importante”

S. R. Covey

occorre imparare a visualizzare le cose importanti e canalizzare le nostre energie per ottenere queste, ridimensioniamoci e impegnamoci a manifestare la nostra vera essenza

knitting · me · relax

animali

quest’anno ho fatto l’abbonamento al bioparco zoom questo perchè non vado via nel periodo estivo e lì oltre agli animali ci sono due piscine bellissime. Il costo del biglietto non è di certo basso ma questo mi rincuora per la gestione del parco e degli animali che ci vivono…  insomma entrare in un parco di quel genere e pagare un biglietto basso francamente mi farebbe pensare che gli animali e gli ambienti non abbiano le cure del caso. Il bioparco zoom mi piace perchè è bello, ordinato pulito gli animali danno l’idea di essere a loro agio, ci sono un sacco di attività da fare con gli animali (da pagare extra) ma anche un sacco di attività diciamo di informazione per spiegare gli ambienti riprodotti e le abitudini di loro abitanti.

Ultimo ma non per importanza il personale di quel parco è tutto e quando dico tutto intendo tutto davvero estremamente gentile … eh lo so voi direte.. per forza con quello che paghi… io non ci credo la gentilezza è comunque una dote personale un’abilità che troppo spesso lasciamo li sopita mentre la dovremmo sviluppare perchè anche la gentilezza fa parte dell’intelligenza.  Insomma fare l’abbonamento è stata una delle decisioni più sagge fatte ultimamente e che dire di queste dolcissime faccine….

intanto come vedete nelle foto faceva così caldo oggi che pure la tigre era a mollo nella vasca … il lavoro a maglia procede alla grande e devo dire che quel filato mi ha davvero fatto perdere la testa

PS… no dico lo so che l’ippopotamo è un animale aggressivo ma che faccina dolce ha????

me · relax

volare in alto….

in questi giorni di tipico caldo estivo ho deciso di passare una giornata al fresco in montagna…. veramente andare sullo Skyline  del Monte Bianco era un desiderio dei miei genitori quindi ho unito le due necessità e siamo andati tutti e quattro a Courmayeur.

Lo spettacolo di quel panorama ripaga appieno la spesa del biglietto anche se devo dire che io preferisco comunque gli ambienti marini …. che vi devo dire sono nata in montagna ma proprio non è che la amo alla follia. Certo mi affascina la maestosità di quei maestosi e antichi paesaggi ma il mio cuore batte per le distese acquose fossero anche laghetti montani. Alla fine noi abbiamo deciso di mangiare i panini che ci eravamo portati.. d’altronde una cornice così quando ci ricapita?

Senza categoria

Quando presti attenzione alla noia

diventa incredibilmente interessante.

J.K.Zinn

l’altro giorno ho letto questa frase e sono rimasta un po’ di tempo a rifletterci su; effettivamente nei tempi moderni persino le vacanze a volte sono fonte di stress perché diventano una gara a chi le fa più lunghe, più movimentate o più esotiche. E poi mi sono chiesta e tu ti annoi? in effetti ultimamente cerco sempre di riempire qui vuoti che persino da adolescenti erano così fruttuosi perché proprio in quei momenti mi arrivavano le idee più geniali o semplicemente ciondolare mi faceva arrivare delle belle intuizioni… Se devo dirla tutta il mio modo di affrontare la noia ultimamente è seguire serie tv e anche applicarmi in improbabili disegnini che mi permettano di colorare, questo solitamente mi aiuta ad accuietare i pensieri .

knitting · me · relax

avanti il prossimo ….

Oggi ho finito e sistemato la mia canotta in cotone Debby Bliss acquistato in una delle scorribande di shopping lanoso con la mia amica Gisella. Questi bellissimi gomitoli verdi ( con i quali ho già confezionato uno scialle) li  ho presi direttamente al lanificio Lain du nord ad Avigliana…. direttamente dal produttore insomma.  Adoro questa azienda sia per i filati che produce che per il grande numero di progetti free… in più è proprio dietro l’angolo quindi impossibile resistere alla tentazione di andarci ogni tanto.

il Modello della canotta si chiama Torino’s Atmosphere ed è della bravissima Emma Fassio, un modello lineare molto semplice da realizzare anche per chi come me non è ancora a livelli super avanzati di knitting.

Ora ovviamente si tratta di pensare ad un nuovo progetto e allora ho deciso di utilizzare un filato multicolor proprio della Lain du nord che si chiama Summer Temptation per fare una nuova maglietta questa volta traforata della bravissima Valentina Cosciani.

Non ho mai interpretato un suo schema … spero di essere all’altezza perché ormai sono abituata alle spiegazioni di Emma. Che dire mi devo esercitare perchè mi sono regalata un intero libro di lavori proprio suoi quindi da qualcosa dovevo cominciare. Ho molti lavori da finire di cucito ma ultimamente la maglia mi da un grande benessere e quindi mi godo tutto quello che di positivo mi da questo hobby…. perdersi nel rassicurante movimento dei ferri è un balsamo che districa i pensieri più intricati.

libri · Senza categoria

letture

la ragazza dela nebbia

questo libro l’ho terminato da un bel po’ anche se non ho pubblica nulla.. come sempre Carrisi non delude e ti tiene incollato a tutte le pagine che ha amabilmente scritto. L’ho letto velocemente presa dalla foga di capire di entrare in ogni singolo personaggio che quella mente geniale ha creato…. insomma anche questo è super consigliato

 

me · relax

cene in quota

mio marito non ha mai troppa voglia di uscire a cena fatto salvo le volte che progettino cene in montagna …. questa volta merito suo ha scovato un posticino stupendo sia per quanto riguarda il panorama sia per quanto riguarda la qualità del cibo e del servizio. Il locale si chiama Edelweiss ed è davvero molto bello, siamo stati benissimo ed ha pure soddisfatto  il palato di mio padre che si sa è sempre estremamente esigente…. Insomma se amate la montagna e i pasti dionisiaci è il posto per voi!!!

me · relax

a volte…

Capitano anche a voi quei periodi in cui sentite il bisogno di essere lasciati in pace e di lasciar correre gran parte delle cose? quei momenti in cui sembrate infastiditi o arrabbiati ma semplicemente vi sentite nel posto sbagliato? In questo periodo ho da mettere a posto un po’ di cose ma soprattutto sono alla ricerca di segnali che mi facciano capire cosa diamine voglio fare… Cerco quindi di ridurre al massimo le interferenze facendo cose che  mi piacciono e tenendo lontane le rotture di scatole e i sentimenti negativi. Questo week end mi sono nuovamente regalata dei momenti di pace con la mia famiglia immersa nella natura giocando con animali che non si vedono se non  in aree protette.

Ho fatto l’abbonamento stagionale a Zoom perchè come sempre nei mesi estivi mio marito lavora e quindi non sono previste vacanze al mare ecc e quindi è un modo per ritagliarsi un pezzo di relax in queste calde giornate di sole… il top è andarci con le persone cui voglio bene perchè il connubio relax e risate è garantito…..

In queste settimane mi sono persa l’abbonamento del treno con tanto di processioni in ufficio per rifarlo e ho avuto una serie di preoccupazioni per fortuna risolte .a ringrazio di cuore la mia famiglia e gli amici che mi sostengo e che sono sempre presenti volendomi bene.

Mio marito sta lavorando un sacco ma per fortuna il miele d’acacia è pronto per essere etichettato e venduto a breve sistemeremo quello di castagno e quindi ci eclisseremo per delle meritate vacanze …. per fortuna anche i quadrupedi di casa mi dimostrano amore e comprensione 37194040_10217025108370709_7699863221892546560_n